La Pinella

la pinella

In cucina con Alessandro Borghese

Pinelleeee, eccoci qui, siete pronte per mettervi il grembiule ed accendere i fornelli? Oggi abbiamo un ospite d’eccezione, il mio amico Alessandro Borghese. 🙂

Ebbene si, dovete sapere che sia io che Tommaso siamo molto fan di Alessandro, nei mesi scorsi non ci siamo persi nemmeno una puntata di “Ale Contro Tutti”, e spesso abbiamo fantasticato di sfidarlo e di batterlo in una delle sue sfide! Ovviamente è impossibile, anche se, vi confesso… mi ero un po’ illusa di potercela fare dopo il corso di cucina che mi aveva regalato mia mamma. 😀

L’idea di invitarlo a casa per cucinare insieme mi girava in testa da un po’ di tempo, e così eccoci qui, Alessandro è venuto a trovarmi, e abbiamo scelto insieme una ricetta prendendo spunto dal suo libro “Tu come lo fai?”.
Tra una chiacchiera e l’altra ci siamo messi ai fornelli, prima Alessandro mi ha fatto vedere il procedimento per creare il piatto, e io osservavo attenta, e poi è arrivato il mio turno!!!

Dai Pinelle me la sono cavata bene 😀 La ricetta l’abbiamo leggermente adattata perché non avevo i funghi porcini in casa, e Alessandro ha deciso di usare varie tipologie di funghi che avevo in frigo… e che forse sono quelli più facili da trovare al supermercato! Anche il tartufo nero estivo che abbiamo scelto è adatto a tutte le tasche. Insomma una ricetta in vero stile Borghese: Il lusso della semplicità!!!!
Qui sotto vi elenco i procedimenti della ricetta che vedete anche nelle foto. La parte più difficile? Cercare di non rompere l’uovo!!!!! 😀

Una volta impiattato, forchette alla mano e… Via! L’abbiamo mangiato tutto! Ho chiamato anche Tommaso ad assaggiarlo perché lui è un amante dei funghi! Infatti l’ha letteralmente spazzolato!!!! 🙂

Il pomeriggio è davvero volato, tra chiacchiere, cucina e racconti sui nuovi impegni televisivi di entrambi, le ore sono passate velocissime e quasi Alessandro perdeva il treno!!!
Prima di scappare ha voluto regalarmi una copia del suo libro, così non ho scuse… devo sperimentare e farmi trovare preparata nel caso venga ancora a trovarmi!
Ma non dilunghiamoci!!! Ecco la ricetta, che trovate in modo dettagliato su paginafood.it insieme a degli abbinamenti di vino e musica da non perdere!!!!

Un abbraccio dalla vostra #laPinellafood!

ROSSO D’UOVO CROCCANTE CON FUNGHI E TARTUFO – INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 4 uova
– 2 porcini grandi
– 24 g di tartufo
– 300 g di olio di semi di girasole
– pangrattato, sale, olio extravergine di oliva quanto basta

Prendi le uova e separa il tuorlo dall’albume, fodera una teglia con la carta da forno e adagia sopra i tuorli ben distanziati tra di loro. Mettili in freezer per 5/10 minuti.

Nel frattempo iniziate a far scaldare l’olio di semi in un tegame con i bordi alti.

Pulite i funghi, tagliateli a fette, e fateli saltare in padella con uno spicchio d’aglio e dell’olio extravergine. Tagliate a rondelle sottili anche il tartufo e tenetelo da parte.

Prendete i tuorli dal freezer, passateli nel pangrattato (facendo attenzione) e friggeteli nell’olio di semi. L’interno dell’uvo non deve solidificarsi!! Con l’aiuto di una schiumarola, scolateli e lasciateli asciugare su della carta assorbente.

Prendete i funghi che avete fatto saltare in padella, adagiateli creando la base del piatto, sopra appoggiate il tuorlo fritto e accostate il tartufo nero a ventaglio.

 

 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest48
39 Discussions on
“In cucina con Alessandro Borghese”
  • Ciao.. io vi consiglio di fare attenzione alle proteine animali. Attenzione quindi alla carne, al pesce ed ai latticini che possono portare a problemi di stipsi. Io di stipsi ne capisco qualcosa.. purtroppo..

Leave A Comment

Your email address will not be published.