La Pinella

la pinella

L’Oriente in un palmo di mani

Roma la scorsa settimana si è tuffata nella cultura orientale, una vero e proprio tour di queste terre lontane per scoprire, provare e gustare l’atmosfera di questi paesi. Il Festival dell’Oriente è appena terminato, ma a fine maggio arriverà a Milano. Quindi, pinelle e pinelli che abitate nei dintorni della capitale della moda… iniziate a prendere appunti! 🙂

India, Giappone, Thailandia, Cina, Corea del Sud, Indonesia, Malesia, Vietnam, Sri Lanka… questi sono alcuni dei paesi che troverete vagando da uno stand all’altro. Stili, culture e tanti piatti diversi da assaggiare, solo per citarne alcuni: il “Pho” vietnamita, il Pad Thai piatto tipico della Thailandia a base di noodles, pesce, carne e germogli, e come farsi mancare il dolce? Alla banana fritta non ho saputo resistere! Meno male che poi si cammina almeno ho smaltito tutto!!

Ma non c’è solo il cibo sia chiaro… gli spettacoli mi hanno letteralmente rapita. Bollywood per esempio, bellissimo davvero, la cantante Elsbert Anthonysamy mi ha incantata con diverse canzoni provenienti da varie regioni dell’ Oriente e del Medio Oriente, insieme a 4 bravissime danzatrici. E ho scoperto che è lei la voce della famosissima Cacao Meravigliao. Ho voluto aspettare per assistere al Taiko, una performance live dei tipici tamburi giapponesi. Pinelle, sentivo rimbombare ovunque, mai sprigionata tanta potenza da un palcoscenico… vibravano anche i pavimenti!! Molto suggestiva anche la tipica cerimonia del The cinese, 10 minuti ed ero praticamente in un altro mondo (c’era un’insegnante bravissima che ci mostrava ogni passaggio!).

Se dovessi descrivervi tutto potrei continuare per ore, vi lascio alle bellissime foto che abbiamo scattato! Bacii

_K5A0472
_K5A0487
_K5A0507
_K5A0526
_K5A0534
_K5A0541
_K5A0587
_K5A0642
Photo by Alessandro Peruggi

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0
20 Discussions on
“L’Oriente in un palmo di mani”

Leave A Comment

Your email address will not be published.