Ciao Pinelle!!!!

Primo settembre: l’inizio di un nuovo anno lavorativo… E allora quale miglior giorno per presentarvi la mia nuova collezione di borse Marks and Angels??!! 

La musa ispiratrice di questa collezione autunno inverno è sicuramente lei: Debbie Harry, ex leader dei Blondie e indimenticata regina del cool, con uno stile ribelle e incisivo… una vera icona rock!
E’ questo che abbiamo cercato di trasmettere io e Laura, la mia socia, con queste nuove borse, un mood heavy metal soft, contaminato dal mondo degli anni ’80 che ha come fulcro la figura eclettica della rock star e di quello street style tipico di New York.
I colori predominanti sono il bianco e nero con fantasie animalier… ma non solo! Tocchi di colore animano questa collezione molto rock, impreziosita anche da catene, cerniere, borchie e frange… perfetta per affrontare un nuovo inizio con carica ed energia! La vera anteprima ve l’avevo mostrata quest’estate… avevo indossato una della nuove borse mentre ero a Londra!!

Ci tengo a sottolinearvi una cosa molto carina… La modella delle nuova campagna è Camilla, ve la ricordate? Era la mia concorrente preferita a Fashion Style e ho voluto proprio lei per incarnare lo stile rock delle nostre borse!

Che ne dite? Vi piacciono?
Baci a tutti e a tutti!!!

 

home-12

home-02
3bn-ALTA
15bn-ALTA
17bn-ALTA


home-03

home-04
home-06
home-07
home-10
home-11

foto-91

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 34 commenti.

  1. avatar

    Ale complimenti per questa linea di borse! Ispirate poi a Debby Harrie che mi è sempre piaciuta….una grande!:) a 69 anni nuovo disco con la band mitica e serie di concerti in cascata!splendido vedere invecchiare così le ns icone rock! Poi da ragazina la trovavo bellissima , biondissima e come dici tu già avevo l’animo rock!

    J’adore Vivienne Westwood too into the punk mood …:)

    Le mie bags preferite ? In foto 2 e 8!
    Tanti baci cara e buona giornata…
    [email protected]

  2. avatar

    Bella collezione…, l’unica borsa che non mi piace è quella con la stampa pied-de poule…, sarà che è una stampa che non mi piace manco per l’abbigliamento!! Quella più bella è quella indossata da te, quella a tracolla zebrata, bella, non troppo grande e una stampa originale. In bocca al lupo…

  3. avatar

    Perfetta la scelta della modella, borse magnifiche ne ho ammirato la qualità e la cura dei particolari dal vivo.
    Non ho potuto permettermele nemmeno in saldo, quest’ anno va così e mi chiedevo se potevo guadagnarmene una con uno scambio: amo scrivere racconti, perché non abbinare una bella storia al femminile per ciascun modello ( prossima campagna pubblicitaria…)
    So che accetti sempre le nuove sfide.
    Ciao Alessia.
    Marilena

Rispondi a Adele Annulla risposta

Ciao Pinelle!!!!
September first: the start of a new working year… And what better time to introduce my new collection of Marks and Angels bags??!!

The muse for this fall/winter collection is definitely her: Debbie Harry, former lead vocalist of Blondie and unforgotten queen of cool, with her strong, rebel style… real rock icon!
This is what Laura, my partner, and I have tried to convey with these new bags, a soft heavy metal vibe, fused with the Eighties world which revolves around the eclectic figure of the rock star and typical New York street style.
The predominant colours are black and white with animal prints… but that’s not all! Splashes of colour enliven this very rock’n’roll collection, enhanced by chains, zips, studs and fringes… perfect for making a new beginning with power and energy! I gave you the real preview this summer… I was wearing one of new bags while I was in London!!

I wanted to let you in on something really nice… The model for the new campaign is Camilla, remember her? She was my favourite contestant in Fashion Style and I wanted her to embody the rock style of our bags!

What do you think? Like them?
Hugs and kisses to all!!!

 

home-12

home-02
3bn-ALTA
15bn-ALTA
17bn-ALTA


home-03

home-04
home-06
home-07
home-10
home-11

foto-91

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Rispondi a Adele Annulla risposta