I miei 4 giorni a NY e i miei consigli per voi!

I miei 4 giorni a NY e i miei consigli per voi!

Care Pinelle,

come avrete visto, ho trascorso 4 giorni meravigliosi a New York in compagnia di due grandi amiche, e ho pensato di fare una piccola guida per voi… Spero possa tornarvi utile!

1 giorno: se dormite a Sono, come ho fatto io, oltre a farvi un giro per le famose viette piene di negozi alla moda fra Spring street, Mercer, e la più grande Broadway, andate avanti fino alla zona di Gramercy Park:  è una delle zone più esclusive di Ny, ma vale la pena vederla perché si trova proprio nel cuore della Grande Mela e poi confina un pòcon tutto… Fatevi un giro nel Flatiron district e a Union Square.

2 giorno: cominciate da Battery Park e passeggiate nella zona del financial district…Wall Street ha sempre il suo fascino e sta diventando una delle zone più cool di Ny! A due passi dal World Trade Center Memorial, dall’Oculus
( spettacolare opera creata dal grande architetto Calatrava), dai grandi magazzini Century 21 e Saks 5th Avenue che ha aperto nel nuovo centro di lusso che si chiama Brookfield . Ovviamente poi dovete assolutamente fare la passeggiata sul ponte di Brooklyn ( la cosa piu’ spettacolare che possiate fare) e mangiate dall’altra parte del ponte nella zona chiamata Dumbo… È molto divertente anche per i bambini e godrete di una vista spettacolare.

3 giorno: se non volete vedere solo grattacieli e strade numerate allora il posto che fa per voi è proprio tutta la zona di Greenwich, West Village e Tribeca… È la mia preferita! Qui troverete tutto più a misura d’uomo e i ritmi meno caotici: partite dalla famosa Bleeker Street fino ad arrivare in una delle vie che amo di più’: Perry Street. Dopo, continuate verso il Meatpacking District per vedere il Whitney Museum di arte contemporanea americana e per fare l’incredibile passeggiata della high line (un parco sopraelevato dove si vede gran parte della città) che va più o meno dalla 12° strada alla 32°. Nelle vicinanze della high line, c’è il Pier 54, un tempo approdo dei grandi transatlantici , il Chelsea e il Gansevoort Market… Potete comprarvi qualcosa da mangiare lì e magari fare un piccolo picnic mentre camminate sulla highline! Tornando, io vi consiglio aperitivo da Catch, bar ristorante con un rooftop da perdere il fiato.

4 giorno: beh ovviamente l’ultimo giorno dovete fare il classico giro nella zona di Midtown, per vedere l’Empire State Building, la coloratissima Time Square e il Moma, uno dei musei d’arte piu’ famosi al mondo. Andando verso Upton, passeggiate sulla quinta e se non lo avete mai fatto, visitate il Museo di arte moderna Guggenheim, che vale la pena vedere anche solo per la sua struttura e il Metropolitan museum che è il più grande di Ny. Andate in giro per vedere i negozi piu’ importanti del mondo e sentirvi dentro a Sex and the City, ma non potete finire il vostro giro senza una passeggiata nel polmone verde piu’ importante di Ny: Central Park! Io lo trovo ancora così romantico e quando mi guardo intorno non posso fare a meno di pensare a tutti i film meravigliosi ambientati proprio lì… Ci devo portare assolutamente Mia che mi chiede di vederlo perché ci hanno ambientato anche gran parte di uno dei suoi cartoni preferiti: Pets!

Buon divertimento???
P.S. Se volete suggerimenti su ristoranti, hotel e cose da fare con i bimbi scaricatevi la mia app LaPinella City disponibile gratuitamente per iPhone e Android  Baciiii

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 19 commenti.

  1. avatar

    Bellissime foto!! E grazie per i suggerimenti sulle cose da vedere!!

    Mi piace molto il bomber verde, che marca è?
    Ciao!
    Barbara

  2. avatar

    ma che viaggio stupendo! le foto bellissime!

    1. avatar

      Ciao che bella idea quella di raccontare i tuoi viaggio e dare consigli su dove andare e cosa vedere .. io vorrei portare il mio bimbo di 7 mesi a Dubai mi consigli qualcosa? Nn la trovo la story su Pinella.com

Rispondi a STEFY Annulla risposta

Chiudi il menu