Beauty

Beauty - Case Recovery

Care Pinelle, 

Tantissime di noi hanno approfittato dei momenti liberi di questo periodo per mettere in ordine il guardaroba. Anche un beauty case impeccabile, però, può darci grandi soddisfazioni! Infatti, avere i nostri accessori beauty ordinati e puliti, ci permette di risparmiare spazio e tempo, avendo sempre tutto il necessario a portata di mano. Vi abbiamo già dato alcuni consigli qui,  ma ecco altri tips che possono farci davvero comodo!

Clean is Beauty!

Per prima cosa, dedichiamoci alla cura del nostro beauty. Se è di stoffa, potrà andare in lavatrice, altrimenti usate un panno per pulirlo a fondo. Se invece vi rendete conto che il vostro beauty ha fatto il suo tempo, approfittatene per acquistarne uno nuovo! Online si trovano organizer di ogni tipo e sicuramente troverete quello che soddisfa le vostre esigenze. Se sul piano del bagno avete un vero e proprio beauty sanctuary, dedicatevi ad una pulizia profonda di tutta quell’area!

Cercasi rossetto disperatamente!

Quante volte vi siete tormentate per la ricerca del vostro rossetto preferito, apparentemente scomparso nel nulla? La verità è che la maggior parte delle volte che usciamo ci infiliamo nella borsa, o in chissà quale tasca della giacca, le cose che ci sembrano indispensabili. E così la nostra limetta nuova, il nostro rimmel ultra black o il lucidalabbra dell’ultimo minuto finiscono per perdersi nel nostro caos. Questo è il momento giusto per andare alla ricerca di tutti i tuoi accessori e prodotti beauty sparsi in giro per la tua casa… e nel tuo armadio!

Conservare, lavare o eliminare?

Tira fuori tutti i tuoi accessori e fai un rapido check: Conservare, lavare o eliminare?

I pennelli sono tutti integri o hanno perso la loro forma? Il blender è eccessivamente consumato o basterà lavarlo a fondo? C’è qualche prodotto scaduto tra quelli che utilizzo? Ci sono trattamenti che non uso mai e che posso dare via? Ecco, rispondi a queste domande e vedrai che, dopo questo passaggio ,avrai liberato moltissimo spazio e recuperato le cose essenziali.

Piastra Care

Anche se non sei una piastra-dipendente, sicuramente nel tuo bagno non mancherà un accessorio per lo styling dei capelli. La piastra o il ferro, però, hanno bisogno di essere puliti, altrimenti sporcheranno le vostre lucenti chiome! Infatti, la lacca, l’olio, il latte o qualsiasi altro prodotto che utilizziamo, può sporcare le lamelle di ceramica e, di conseguenza, i tuoi capelli al prossimo utilizzo. Pulirle è molto semplice! Inumidisci un panno di microfibra con acqua tiepida e passalo delicatamente sulla ceramica. Se lo sporco è particolarmente ostinato, versa poche gocce di alcool sul panno e poi procedi alla pulizia.

Forbicine al Top

Per la cura delle mani e dei piedi esiste un vero e proprio mondo… ma bisogna prendersene cura! Le forbicine e le tronchesine che usate quotidianamente, devono essere pulite e disinfettate usando, dopo ogni utilizzo, dell’alcol o dell’acqua ossigenata. Asciugate sempre con cura dopo ogni lavaggio, perchè l’umidità è deleteria per questi metalli! Se notate che gli strumenti iniziano a dare segno di ruggine, eliminateli immediatamente! 

Care Pinelle, di lavoro da fare ce n’è ancora molto, ma piano piano possiamo raggiungere i nostri obiettivi per una toilette perfetta. Tanti baci

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento