La Pinella

la pinella

Quando le icone pop firmano la moda

Forse quando arrivi ad essere considerata una vera e propria icona di stile mondiale, il tuo istinto  è anche quello di iniziare a collaborare con i più grandi marchi esistenti al mondo come semplice testimonial o come  una vera e propria stilista.
Una dalle prime pop-star ad entrare nel mood delle collaborazioni per marchi low cost e non, è stata sicuramente  la latina Jennifer Lopez, in arte JLO, dapprima nel 2007 con una provocante linea di corsetti e lingerie per Yamamay poi con una linea beachwear nel 2013 sempre con lo stesso brand italiano! Una carriera entusiasmante la sua, tra film, produzioni e dischi!

A seguirla è stata Beyoncè, definita da Forbes come la star più ricca e potente del mondo, che si è lasciata coinvolgere, due anni fa,  in una  collaborazione estiva con H&M, come volto e  stilista allo stesso tempo, per una collezione sensuale  di bikini dalle linee curvy, andata a ruba negli store già dalla prima settimana. Una mossa furba prima di partire  con il suo tour Mrs. Carter Show?? No, lei non ha bisogno di presentazioni o di pubblicità ulteriori!

Anche la caliente Rihanna, la quale ha sempre ammesso di voler vestire i panni della fashion design, ci ha provato e ci è riuscita  disegnando una capsule collection per River Island, marchio londinese di successo.

Chi invece non si ferma e stanca mai è poi quella Virgin di Madonna che ha dato vita alla collezione Material Girl insieme a sua figlia Lourdes per la catena americana Macy’s ed è oggi la più in forma anche grazie alle sue famose palestre HARD CANDY.
Ma la collaborazione più recente di tutte è sicuramente quella di Rita Ora per AdidasOriginals, super creativa in questa seconda collaborazione, per una P/E 2015 tutta  ispirata al mondo dei fumetti e  alla pop art  con dei capi veramente esuberanti e colorati che la rispecchiano a pieno. Io mi sono fatta conquistare dai pantaloni, voi invece?

Che dire… Sono tutte bellissime, sanno cantare e all’occorrenza recitare, sono le più amate in fatto di stile e continuano a mettersi in gioco. D’altronde, sono donne e si sa… solo noi riusciamo a fare più cose insieme!

adidas_ritaora_0
adidas-originals-by-rita-ora-ss15-super-pack-02-780x520
handmvideo2
Beyonce-HM-campaign
g894yw-l
rihanna-for-river-island
rihanna-river-island1
taylor-momsen-material-girl-ads-02
kelly-osbourne-material-girl-madonna

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0
16 Discussions on
“Quando le icone pop firmano la moda”
  • Ale secondo me la vera icona sei solo tu…sei l’unica che ha creato un blog per noi fan ,ma chi altro lo fa!!!(e poi ci rispondi sempre)
    Io devo dirti la verità preferisco te 100 volte rispetto a loro,possono essere belle quanto ti pare ma oltre alla bellezza devono avere carattere,essere semplici…non conta solo la bellezza (io la penso cosi )
    IDOLO SEI SPECIALE voglio vederti !!!<3 <3

  • Ale…i tuoi pantaloni Adidas_RitaOra di ieri sono davvero fantastici, ma anche le sneaker sono carinissime così fumettate .
    A parte Maddy into my heart non sapervo di Rihanna per River Island! Ho acqusitato qualche volta su RI online e ci sono cose carine, è uno stile easy che mi piace! E anche lei mi sta simpatica …di default!

    Baci e buon pome
    [email protected]

  • Aleeeeeeeeeeeeeeee ciao! quanti appunti che ho preso dal post di bellezza dello scorso venerdi!!! super!!! allora …per quanto riguarda le icone pop che firmano la moda….NI….nel senso che mi piace molto questa fusione tra cantante/attrice (mondo del cinema spettacolo) e moda….vanno davvero di pari passo, si contaminano…ma i prodotti che ne derivano (al di la’ dell’operazione commerciale strepistosa) non mi convincono mai….a mio parere, ovvio!
    Ne approfitto per un super mega bacio giganteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    alettareds

    • beh sono sempre capsule collection molto di carattere e molto forti quindi magari non sempre sono dei pezzi semplici ma alcune cose sono davvero delle chicche 😉 quali prodotti beauty hai provato aletta???? un bacione

Leave A Comment

Your email address will not be published.