Bellezze in Acqua!!

Bellezze in Acqua!!

Care Pinelle,

Come sapete, io amo camminare! Mi piace fare lunghe passeggiate ovunque mi trovi e adoro andare al parco per respirare aria fresca e pulita. Quando posso, preferisco uscire di mattina, così faccio il pieno di energie per il resto della giornata!

Con questo caldo però, se stiamo al mare, l’attività fisica in acqua può essere una fantastica alternativa alle passeggiate, utile per il benessere del nostro corpo e della nostra mente!

Quando facciamo movimento in acqua miglioriamo la circolazione, rafforziamo i muscoli e ci regaliamo un fantastico massaggio rigenerante e tonificante! Se anche voi amate fare movimento per rilassarvi e sentirvi meglio, ecco i miei consigli per muoversi un po’ anche in vacanza, magari in compagnia delle vostre amiche!

 

Innanzitutto, vi consiglio di mettere la sveglia la mattina presto, così da arrivare in spiaggia quando ancora non c’è nessuno e non fa troppo caldo. Inoltre, potete fare sport godendovi un panorama meraviglioso, immerse nei suoni della natura!

Il primo giorno potrebbe essere un po’ più pesante, ma vedrete che ne varrà la pena e sarete pronte a ripeterlo ogni mattina…

 

Iniziamo dal nuoto.

Il nuoto migliora la circolazione e potenzia l’attività cardiaca. Questo sport, inoltre, permette di muovere tutte le articolazioni contemporaneamente e aiuta ad aumentare la flessibilità muscolare.

Questa attività, associata a una dieta equilibrata, aiuta a bruciare calorie e incrementa la massa magra, regalando un corpo in forma e ben definito poichè tonifichiamo tutto il corpo. Come succede spesso con la corsa, quando nuotiamo svuotiamo la mente e ci concentriamo solo sulla nostra performance, in questo modo allontaniamo stress e preoccupazioni.

Scegli lo stile che preferisci e stabilisci degli obiettivi raggiungibili da rispettare!

Una fantastica passeggiata in acqua

L’acqua è ovviamente più densa dell’aria, questo significa che anche solo camminando possiamo ottenere risultati!

Immergiti nell’acqua fino all’altezza delle cosce e inizia la tua camminata con un ritmo abbastanza veloce. In acqua aumentiamo i benefici della camminata a terra perchè facciamo più sforzo! Inoltre, queste passeggiate agiscono contro la  cellulite e rendono le gambe più toniche e sode.

 

 

Work Out Acquatico

 

E’ possibile allenarsi in acqua anche senza l’utilizzo di strumenti!

Potete creare dei veri e propri circuiti a tempo, alternando alcuni semplici esercizi che non richiedono un’estrema capacità atletica.

Ricordate che è importante riscaldare i muscoli prima di iniziare l’attività, quindi fate sempre un po’ di stretching, anche in acqua!

Un esercizio molto efficace è quello di saltare a gambe unite, portandole al petto. In questo modo, coinvolgerai addominali, gambe e glutei.

 

Un’ altro esercizio estremamente proficuo è la corsa sul posto con le ginocchia alte.

Per ottenere maggiori risultati, muovete anche le braccia come se steste facendo una marcia veloce.

Se volete rassodare i glutei, mettevi dritte ed effettuate degli slanci all’indietro alternando le gambe.

Per tonificare le cosce, slanciate allo stesso modo le gambe, questa volta in avanti. Completate dedicandovi all’interno coscia, con una serie di slanci laterali.

Amanti dello squat, sapevate che potete fare questo esercizio anche in acqua? E se volete aumentare l’intensità, provate a fare gli squat saltando! Tanta fatica ma anche tanti risultati!

Se volete concentrarvi sulle braccia, invece, restate in piedi con le gambe unite. Effettuate delle sforbiciate con i palmi delle mani rivolti verso il basso, quando scendono, e verso l’alto, quando salgono.

Altrimenti, provate a galleggiare facendo dei movimenti circolatori con le braccia. Questo esercizio sfrutta sia i muscoli delle braccia che quelli dell’addome!

 

Care Pinelle,

siete pronte a divertirvi in spiaggia facendo un po’ di esercizi? Ricordate di fare attività fisica la mattina presto o nel tardo pomeriggio, in modo da non lavorare quando le temperature sono troppo alte! Vi auguro una buona settimana! Baciii

 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento

Chiudi il menu