Care Pinelle e cari Pinelli,

Se avete scelto un bel film, o una serie tv, da guardare con tutta la famiglia… Perché nonaccompagnare la visione con degli snack gustosi?Mettetevi comodi e scegliete il film, ecco alcune idee per rendere la vostra serata cinemadavvero perfetta!

 

 

Veggie Chips

Team patatine? Le chips di verdure al forno sono un’ottima alternativa alle patatine fritte industriali! Oltre ad essere più buone e sane, sono anche semplici e divertenti da fare!

Lavate e asciugate bene alcune patate, zucchine, carote e barbabietole e affettate formando delle vere e proprie chips. Sistemate le verdure in una teglia e condite con un filo d’olio, un po’ di sale e pepe. Mettete la teglia in forno ventilato a 150’ gradi e, dopo 15 minuti, girate le verdure per cuocerle da entrambi i lati.

Lasciatele altri 10 minuti in forno, finché non saranno dorate e croccanti… Buon appetito!

Pop Corn

Perché comprarli se possiamo farli in casa? Per fare degli splendidi popcorn privi di ingredienti nocivi basta davvero poco!

In una pentola antiaderente con le pareti alte, versate un filo d’olio e la quantità che desiderate di semi di mais. Coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere il mais a fuoco lento, finché non sentirete scoppiettare!

Prendete una ciotola e condite i popcorn con un pizzico di sale… pronti!

Gelati su stecco Home Made

Per chi ha voglia di dolce, ecco un modo semplicissimo per fare dei gelati home made.

Prendete la frutta fresca che preferite, per esempio dei frutti rossi, e frullate insieme a una piccola dose di  zucchero a velo, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Successivamente, mixate dello yogurt a vostra scelta con del latte e dello zucchero a velo.  ( Per fare dieci gelati, per esempio, le proporzioni saranno 250 gr di yogurt, 140 gr di latte e due cucchiai di zucchero).

Ora possiamo iniziare a comporre il nostro gelato!

Se non avete degli stampi per ghiaccioli, potete usare tranquillamente i vasetti dello yogurt. Iniziate versando uno strato di composto di frutta nello stampo, poi lasciatelo riposare nel freezer per 20 minuti, in modo che diventi ben definito.

Dopodichè, procedete versando uno strato di yogurt e lasciate riposare altri 20 minuti nel freezer.

Per l’ultimo strato, aggiungete il composto di frutta allo yogurt restante e mescolate insieme. Versate lo yogurt con la frutta nello stampo e inserite uno stecco di legno.

Lasciate raffreddare in freezer per  almeno 4 ore e tirate fuori i vostri gelati 10 minuti prima di servirli! Se avete difficoltà a toglierli dai loro stampi, bagnateli con dell’acqua calda!

Care Pinelle e Cari Pinelli,

Con questo trionfo di colori nei nostri piatti, ora è davvero tutto pronto per la nostra serata film! Voi quale avete scelto?

Buon divertimento! Baci!!!

 

 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento