Un’immersione nel benessere!

Un’immersione nel benessere!

Care Pinelle e cari Pinelli,

Quante volte, dopo una lunga giornata, desidereremmo solo fuggire in una Spa?

Se il tempo a disposizione è limitato, e a casa possedete una vasca da bagno, non c’è problema… il relax è a un tuffo da voi!

Concedersi un bagno rilassante nella vasca può diventare un vero e proprio rito di benessere. Basta aggiungere all’acqua calda alcuni preziosi ingredienti per godersi al massimo tutti i benefici di un momento dedicato a noi stessi. Preparate un asciugamano morbido per appoggiare la testa comodamente, aprite l’acqua e aggiungete…

 

Sale Marino

Per sentirvi ancora in vacanza, provate a fare un bagno utilizzando il sale marino!

Il sale ha numerose virtù benefiche per il corpo; allevia i dolori muscolari e la sensazione di gonfiore, riuscendo a donare un senso di leggerezza a tutto il corpo. Inoltre, svolge un’azione drenante, disinfettante, aiuta la respirazione e puoi utilizzarlo anche come scrub. Riempi la vasca di acqua calda e fai sciogliere circa 4 bicchieri di sale marino integrale.

Lavanda

Regalati un viaggio sensoriale che ti porterà fino ai campi della Provenza… con un bagno alla lavanda! Versa nell’acqua calda 10 gocce di olio essenziale di lavanda, il suo profumo inebrierà la stanza trasmettendo calma e serenità. E’ il rimedio ideale dopo una giornata ricca di stress, capace perfino di attenuare il mal di testa e i dolori reumatici.

Rosmarino

Se siete in cerca di energia e concentrazione, un bagno al rosmarino è quello che fa per voi! Il suo profumo fresco ha potere rinvigorente e sembra particolarmente indicato per stimolare le capacità intellettuali. Bastano 15 gocce di olio essenziale al rosmarino per godersi un bagno rigenerante che vi darà la carica!

Basilico

L’olio essenziale di basilico, oltre ad avere un profumo intenso e piacevole, è un ottimo ingrediente naturale per chi cerca un antidoto per l’insonnia e per l’ansia. Il momento migliore per un bagno al basilico è la sera, prima di andare a dormire. Immergiti nell’acqua con 10 gocce di olio essenziale per tranquillizzarti e distendere i nervi, ti sentirai subito meglio.

Ylang Ylang

Se, invece, durante la giornata ti è capitato di avere spiacevoli discussioni, e hai ancora molta negatività in circolo, scarica la tensione con un bagno agli oli essenziali di Ylang Ylang. Questi favolosi fiori vantano numerose facoltà e la loro essenza è raccomandata per il suo effetto calmante, capace di ridurre l’irascibilità e liberare la mente dai pensieri negativi.

Rosa

La rosa è una meravigliosa alleata della nostra bellezza, per questo molti prodotti cosmetici sono ricchi delle sue proprietà. Per un bagno alla rosa usa 10 gocce del suo olio essenziale dalle note sensuali, sapranno infondere una sensazione di apertura e ottimismo a coloro che hanno preoccupazioni sentimentali. Il tocco glamour? Una manciata di romantici petali!

Il Gelsomino

Il bagno all’olio essenziale di gelsomino, invece, è quello di cui avrà bisogno una mente artistica. Il gelsomino, infatti, riesce a incentivare la creatività e a liberare la fantasia fornendo la giusta energia per iniziare il proprio lavoro! Buttati in acqua e lasciati ispirare…

Care Pinelle e cari Pinelli, esistono davvero bagni aromatici per tutti i gusti e per tutte le esigenze! Sono davvero un’idea fantastica, e molto economica, per concedersi del tempo e coccolare sia mente, che corpo.Voi li avete mai provati? Tanti bacii

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento

Chiudi il menu