#IoRestoACasa

Donne da Oscar

Care Pinelle e Cari Pinelli,

Alcuni film ci rimangono nel cuore per le loro storie emozionanti, altri per i loro personaggi indimenticabili! Oggi, allora, vogliamo proporvi dei film che hanno delle protagoniste femminili meravigliose! Ce ne sono davvero tantissime, ma iniziamo da loro…

Tonya di I, Tonya

Il film è tratto dalla vera storia di Tonya Harding, la pattinatrice su ghiaccio che nel 1994 ha fatto scandalo negli Stati Uniti. Tonya, interpretata da un’incredibile Margot Robbie, subisce pressioni, ingiustizie e violenze fin da quando era ragazzina. Ma la sua determinazione e la sua grandissima volontà la portano a diventare una delle campionesse di pattinaggio sul ghiaccio più talentuose di tutti i tempi. Emozionante la scena in cui Tonya, distrutta, si guarda allo specchio e si confronta in silenzio con sé stessa, trovando ancora la forza di andare avanti nonostante tutto il dolore. Per questo film, Margot Robbie è stata nominata come miglior attrice protagonista. Non potete perderlo!

Annie Hall di Io e Annie

Questa commedia romantica e commovente nella sua semplicità, vinse ben 4 premi Oscar nel 1977. Il film ripercorre la storia d’amore fra Alvy Singer e Annie Hall ( Woody Allen e Diane Keaton); una relazione normale fatta di alti e bassi e di piccole cose… Insomma, proprio come quella di ognuno di noi! Annie è una ragazza dolce dai tratti naif, appassionata di letteratura, cinema e qualunque forma d’arte; cambia spesso idea e quando è in imbarazzo non riesce a trattenersi dal cantare il motivetto “La-di-da”. Il suo look dallo stile androgino è rimasto iconico grazie ai suoi tocchi stravaganti. Il suo personaggio è davvero irresistibile ed è ispirato proprio all’attrice che lo interpreta. Per questo film, Diane Keaton vinse l’Oscar come miglior attrice protagonista!

Satine del Moulin Rouge

Cambiamo ancora genere con questo musical romantico e drammatico, ambientato nella Parigi della fine 800. Satine, la bellissima Nicole Kidman, è cortigiana ed l’etoile del corpo di ballo del Moulin Rouge, il celebre locale notturno parigino. Satine è una donna che per sopravvivere ha dovuto adattarsi alle regole del gioco di un ambiente del tutto maschilista, dal quale sembra non esserci scampo. L’incontro con uno scrittore squattrinato, però, le farà capire una grande verità e le farà conoscere l’amore. In questo film, Nicole Kidman, oltre ad una interpretazione attoriale magnifica, dimostra il suo talento nel ballo e nel canto, con una colonna sonora d’eccezione. Con questo ruolo, anche lei si è guadagnata una nomination agli Oscar come miglior attrice protagonista.

Care Pinelle e Cari Pinelli, conoscevate questi film? Se non li avete visti, ve li consiglio assolutamente! Tanti baci 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento