#IoRestoACasa

Idee Casalinghe per la festa del papà

Care Pinelle e Cari Pinelli, 

come sapete, fra pochi giorni si festeggia la festa del papà! 

Sarà un evento decisamente diverso dal solito e, purtroppo, alcuni non avranno la possibilità di passare questa giornata con i propri genitori. Cerchiamo di trovare, però, degli aspetti positivi, sfruttando questa situazione per ritrovare alcuni piccoli gesti che spesso, nella vita quotidiana, vengono dimenticati. 

Ecco alcune idee per regalare un pensiero… Con pochissimo!

Pasta di Sale

I vostri bambini vogliono realizzare un pensierino per il loro papà? Le opere d’arte dei piccoli sono sempre i regali più apprezzati, facciamoli divertire modellando la pasta di sale! 

La ricetta della pasta di sale è davvero semplicissima: basta mescolare insieme una tazza d’acqua, una tazza di farina e una tazza di sale. Una volta lavorati insieme, questi ingredienti creano una sostanza simile al pongo, che può essere modellata facilmente per realizzare delle piccole sculture, cornici, utensili e qualsiasi altra cosa suggerisca la fantasia! Quando il lavoretto sarà pronto, potete cuocerlo in forno a 50-60 gradi o, altrimenti, farlo seccare sul termosifone. Ora che il regalo è asciutto, i bambini possono divertirsi a dipingerlo con le tempere! Sicuramente i papà apprezzeranno e i bambini avranno un’occasione diversa per divertirsi!

Colazione a letto

Un gesto semplice che fa sempre piacere? La colazione a letto! Apparecchiate con cura un vassoio e preparate una colazione speciale! Spesso facciamo colazione al volo, senza perdere troppo tempo. Approfittiamo di questi momenti, invece, per dedicare più attenzione anche ai pasti, mangiando in compagnia, con lentezza e senza stress. Che il menù sia dolce o salato, potete sbizzarrirvi in base ai suoi gusti! Fette biscottate con la marmellata, dei pancakes o delle uova al tegamino con pane tostato e burro, ritagliarsi un momento insieme appena svegli farà iniziare al meglio la giornata!

E poi, una spremuta d’arancia fresca, un thè o un caffè, sono bevande semplici da preparare e che mettono di buon umore!

Una Lettera

Chi ha il papà distante, invece, potrebbe cogliere l’occasione per scrivergli! E’ vero, con i social restiamo costantemente in contatto, ma utilizziamo sempre una comunicazione molto rapida ed essenziale. Questo potrebbe essere il momento giusto per dare spazio ai nostri pensieri e ritrovare il piacere della scrittura. Ricevere una lettera ha un fascino totalmente differente da un messaggio sui social ed è una cosa che rimane per sempre! In questo momento particolare, spedire una lettera potrebbe essere difficile ma, grazie alle risorse del web, possiamo far arrivare la nostra lettera in un attimo con una email! Soprattutto questi giorni, starsi vicino anche se lontani è importante!

Care Pinelle e cari Pinelli, speriamo che queste semplici idee possano avervi ispirato per realizzare qualcosa di speciale! Tanti baci!!!

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento