#IoRestoACasa

Giochi di Pasqua Casalinghi

Care Pinelle e Cari Pinelli,

Oggi vogliamo proporvi alcuni semplici giochi da poter realizzare insieme ai vostri bambini per Pasqua,  perfetti da fare a casa! Il tema principale? Ovviamente… le uova!!!

Eccoli qui…

Caccia alle uova

Una vera caccia al tesoro ma con le uova di Pasqua!

Quello che vi serve è tanta inventiva, della carta velina di due colori diversi e dei cioccolatini a forma di uovo.

Per prima cosa, create i tesori: prendete la carta velina e formate dei piccoli pacchetti colorati contenenti i cioccolatini. Fatene circa 5/6 per ogni colore.

A questo punto, nascondete i pacchettini per tutta casa. Cercate di trovare posti impensabili e assurdi, la caccia sarà più ardua!

Da questo momento la caccia può iniziare! 

Dividete i partecipanti in due squadre e scegliete un colore. Vince il primo team che avrà trovato tutti i pacchettini corrispondenti alla propria squadra!

Dipingere le uova sode

Decorare le uova sode tutti insieme può essere un coinvolgente modo per passare la mattina di Pasqua!

Per prima cosa mettete le uova in un pentolino con l’acqua e lasciate che arrivino a ebollizione; fatele cuocere per circa 9 minuti. Quando sono pronte, aspettate che si raffreddino: a questo punto possono essere colorate!

Prendete delle tempere commestibili e lasciate andare la fantasia, sbizzarritevi disegnando quello che più vi piace sul guscio del vostro uovo!

Battaglia delle uova sode

Prima di iniziare a mangiare, un altro divertente gioco è la battaglia delle uova sode!

Quello che vi occorre sono le uova decorate, o anche le semplici uova sode; ogni commensale dovrà sceglierne uno.

A questo punto il primo concorrente può sfidare un avversario: la battaglia consiste nel far scontrare lievemente le uova in tutti e 4 i lati e vedere su quale guscio si sono formate delle crepe. L’uovo con meno crepe passerà al turno successivo e potrà sfidare un altro avversario!

Quali sono le vostre tradizioni pasquali?

Raccontatecelo nei commenti, non vediamo l’ora di ascoltarle!

Tanti Baci!

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Lascia un commento