La Pinella

la pinella

Flowers and Stripes: mix di colori, stampe e tessuti!

Ma chi l’ha detto che non si possono mischiare i colori, le stampe e i tessuti?!

Personalmente trovo che l’aspetto più divertente nel creare dei look sia proprio quello di osare un po’ e di giocare con la nostra creatività, ovviamente evitando di scadere nel volgare o nell’eccesso. Le cose troppo banali non mi sono mai piaciute e fin da quando ero piccolina tendevo sempre a non omologarmi con tutte le ragazze della mia età, cercavo di avere un mio stile e di andare contro corrente, così se c’era una festa super elegante e tutte le mie compagne facevano a gara nel cercare l’abito da favola io optavo per uno smoking maschile con il capello arruffato alla Kim Karnes (ve la ricordate quando cantava “Bette Davis Eyes”?).

Lo dico sempre anche a mio figlio Tommaso quando mi chiede quel giubbotto o quella maglietta perché magari é quella più in voga nella sua scuola: “Fai di testa tua, sconvolgi le cose, mettiti quello che ti senti e non badare al giudizio degli altri!”. E’ un po’ difficile da far capire ad un ragazzo di 12 anni ma cerco di spronarlo a non copiare gli altri solo perché “fa figo”. Ho fatto questa premessa perché so che molti di voi non apprezzeranno la mia scelta di accostare un borsa fiorata ad una t-shirts a righe, io invece trovo che quest’abbinamento sia così azzeccato che non potevo non fotografarlo per voi!!! 🙂

Ho comprato tutto a Londra nel mio week-end con le amiche (vi ricordate? Ve ne avevo parlato in questo post): t-shirt e gonnellona rossa di Splendid,scarpe di Steven, e borsa di Lk Bennett. Che ne dite? Vi fa venire voglia di estate? 🙂

 



T-shirt: Splendid
Gonnellona rossa: Splendid
Borsa: Lk Bennett
Scarpe: Steven Madden 
FacebookTwitterGoogle+Pinterest0
174 Discussions on
“Flowers and Stripes: mix di colori, stampe e tessuti!”

Leave A Comment

Your email address will not be published.