Girls can do it!

Girls can do it!

Quest’oggi vi parlo di talenti tutti al femminile e in particolare della #TIMgirlsHackathon! Il progetto creato da TIM vuole coinvolgere le giovani donne attratte dalla tecnologia, un mondo che troppo spesso nell’immaginario comune, è dedicato ai loro coetanei maschi.

Qualche esempio? In Italia le matricole “rosa” di ingegneria sono solo il 22,7%, il 30,5% per matematica, fisica e informatica. Proprio per questo motivo, TIM ribadisce il suo impegno verso i giovani e, in particolare, verso il mondo femminile con l’organizzazione di un Hackathon interamente dedicato al mondo femminile.

Ma che cos’è un Hackathon? E’ una maratona di sviluppo codici in cui studenti appassionati di tecnologia si riuniscono, per condividere la loro creatività e per accrescere le loro competenze in modo innovativo e divertente! L’hackathon di questo 2015 è dedicata al tema del cyberbullismo e all’uso consapevole del web. Una giornata in cui le studentesse si immergono in una  maratona di 7 ore dove l’obiettivo è uno solo: far emergere il lato femminile della tecnologia!
La sfida è quella di creare una vera e propria App con l’aiuto di tutor esperti in grado di guidare le studentesse in un’avventura speciale e stimolante! Si tratta di un progetto dedicato a tutte le ragazze che vorrebbero entrare a far parte del mondo della tecnologia ma che non si sentono abbastanza sicure delle proprie competenze o, più semplicemente, che vedono questa sfida come un’esclusiva prettamente maschile.

L’appuntamento cade proprio per l’11 novembre, il giorno del mio compleanno mie belle Pinelle… quindi a maggior ragione, non posso che farvi conoscere questa iniziativa dedicata a noi ragazze! 😉 Se volete maggiori info potete trovarle qui e ricordatevi:  GIRLS CAN DO IT!

hackathon-33
i-Z492Zm4grqujgCAtfiDfFZL8T6mQWbzXWmEliqSnY

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 5 commenti.

  1. avatar

    Alessia ti serve in Manager io sono disponibile

  2. avatar

    Alee come stai? Orami il giovedì è un giorno di festa a casa mia perché appena sono le 21:15 ci piazziamo sul divano e non ci muoviamo fino all’1 di notte ahah?
    Lo sai che questo nuovo bullismo il “cyberbullismo” lo sto studiando a psicologia proprio in questi giorni ,e purtroppo è un comportamento che accade maggiormente in questi ultimi anni…
    Ale io ti saluto e non vedo l’ora di guardarti oggi in tv un bacio idolooo?❤?

  3. avatar

    Aleeee
    bellissima iniziativa!!
    forza Pinelle… dajjjjee tutta!!!

Rispondi a Stefano Annulla risposta

Chiudi il menu