picnic_coverCon l’arrivo della primavera e le giornate di sole cresce la voglia di stare all’aperto. Trascorrere del tempo in un parco, sdraiati sull’erba con il vento piacevole ad accarezzarci è rilassante per noi adulti ed è divertente per i bambini.
Occasione unica per immergersi nella bellezza della natura e passare del tempo con i propri cari, assaporando tutti i gusti legati a questa stagione meravigliosa. Infatti appena possibile organizzo un picnic all’aperto con Mia, che adora sdraiarsi sull’erba con me e giocare con gli altri bambini a rincorrersi sul prato. Riprendo il mio cesto in vimini che mi fa subito pensare alla natura e al benessere e lo riempio di prelibatezze. E poi per godermi il relax non posso fare a meno del mio telo a scacchi, leggero e fresco, ideale per sdraiarsi e perché no…concedersi un pisolino.
Ma il picnic è anche un’occasione unica per mangiare spuntini veloci e gustosi, che possono anche essere nutrienti ed energici. L’ideale è il Finger Food e quindi si possono preparare panini, spiedini e insalata di pasta che in genere io preferisco con le verdure di stagione. Oltre alle bevande nel mio cestino non possono mancare le cruditè… ottime da sgranocchiare insieme a Mia mentre leggiamo un bel libro o facciamo un gioco divertente stese sull’erba. Carote e finocchi sono un ottimo passatempo prima e dopo il pranzo. Per la merenda invece mi piace mangiare uno yogurt magro o bianco con cereali, magari un cucchiaino di miele, mentre Mia adora il succo di frutta.

Picnic - Vivi Bistrot© photo by Vivi Bistrot

Ma se invece avete solo una gran desiderio di stare all’aperto con le persone che amate, ma non avete tempo di preparare gli spuntini, allora prendete solo il vostro telo preferito e uscite a godervi il sole. Succede spesso anche a me.. infatti in quei momenti prendo il mio libro preferito e vado diretta a Villa Pamphili. Un parco meraviglioso, il più grande di Roma, perfetto per i bambini e per fare un picnic all’aperto senza preoccuparsi di preparare nulla. Il Vivi Bistrot (lo trovate anche sulla mia app) è un ristorante immerso nel verde, ma che offre anche la possibilità del Picnic da asporto.

Io e Mia ci divertiamo a prendere le nostre mini box colorate con dentro dei menù deliziosi e poi adoro i loro contenitori biodegradabili al 100%, perché è importante divertirsi, ma anche rispettare l’ambiente e le persone che ci stanno intorno. Insomma che vogliate organizzare il pranzo o no il picnic è soprattutto un momento speciale da condividere con chi amate in totale libertà, con la vostra dolce metà, con un gruppo di amici, con i vostri bambini purchè sia un momento di relax tutto dedicato a voi e al vostro benessere.

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 17 commenti.

  1. avatar

    Cara Ale ! che bello saperti a Villa Pamphili! Io ci vado spesso con Giorgio e Marco!
    Dai!!! incontriamoci per davvero coi cuccioli! per me sarebbe bellissimo! Vorrei chiederti tantie cose ,consigli … vorrei tanto creare qualcosa , collaborare a qualcosa che possa dare colore al ritmo routinario di questo lavoro di IT….ma con tutte le idee che ho non riesco ad ordinarle e desisto un pò! Oggi questa cosa mi torna su chè ho salutato una collega che ha lavorato tanto per noi ed ora cambia fornitore , bellissima donna! che lavora spesso con Simone Belli make up atist del L’oreale lei salutandomi con qualche lacrimuccia d’emozione mi ha augurato di realizzarMI sul mio desiderio fashion, makeup , natural style etc…perchè lei dice ce sono troppo cool …ora Giorgio è abbastanza grande e potrei forse pesnare nuovamente a qualcosa per me , dove catturare le emozioni e liberarle…ho sentito parlare d web surfer…mah !dammi qualche consiglio Ale chi meglio di Te e/o del tuo splendido Staff! Io sono qui , you know! Ti abbraccio forte…e ricorda che quando vuoi ti raggiungo a Villa Pamphili, io abito vicinissima 🙂
    A presto ,
    [email protected]

    1. avatar

      Simo, se credi in qualcosa devi portarla a termine e devi realizzarti… sembreranno frasi fatte, ma dico davvero provaci… quando finirà l’isola, magari potremmo organizzare qualcosa! un bacione Simo <3

  2. avatar

    Aleeeeee
    ci stuzzichi sempre con nuove idee… grazie
    mi hai fatto proprio venire voglia di un bel prato fiorito!!
    baciiiiiiiiiiiiiiiii

  3. avatar

    Ciao ale adoro fare picnic!
    Noi abbiamo la casa col giardino quindi da adesso in poi facciamo spesso grigliate e pranzi fuori
    Che bella idea di vivi bistrot dalle mie parti credo non ci sia ( torino)
    Baci baci!!!!

    1. avatar

      che belle le grigliateeeeeeee con gli amici!!! bravi! un bacione Manuela <3

  4. avatar

    Ciaooo Alee! I picnic, sono bellissimi. Io li faccio spesso quando sono in montagna, con la mia famiglia. Hai ragione: cibo, natura e riposo sono le parole d’ordine. L’idea del picnic d’asporto è carina e mi piace molto, altrimenti noi usiamo andare nelle baite di montagna e mangiare speck, uova e patate. Non è troppo salutare, ma una volta ogni tanto so può fare ahah. Lunedì prossimo saluti i tuoi pinelli in puntata? Ahah ? A domani?

    1. avatar

      e certo poi quando sei in quei luoghi è d’obbligo!!!! un bacione Simo <3

  5. avatar

    Aleeree l’abito di ieri è uno dei miei preferiti e poi vedevo che tutti si chiedevano” ma quanto è bella questa sera Alessia ?”e infatti c’è lo vuoi dire tu quanto eri bella !!!! ❤ ❤
    Il picnic piace moltissimo anche a me…Noi spesso lo facciamo a Pasquetta tranne quest’anno,con il fatto che era brutto tempo abbiamo preferito invertire le cose Pasqua picnic e Pasquetta in un ristorante che se non sbaglio si trova su Via Portuense te lo consiglio chè si mangia benissimo!!
    Io invece vado o a Villa Ada a farmi il percorso in bici oppure molto spesso con i miei amici affittiamo le macchinette rosse (kart) a Villa Borghese dove ultimamente è super bella perché ci sono tutte persone sportive,chi ha la bici…chi il rischiò,e diventata una villa dove puoi fare ogni attività
    Un bacio grandissimoooo Idolo mio

    1. avatar

      che bravo Alberto ti organizzi molte cose! grazie per i complimenti! un bacione

Lascia un commento