La nuova giovinezza del Loden

La nuova giovinezza del Loden

Oggi voglio parlarvi  di un capo che è anche un po’ un mito della moda: il Loden.

La parola Loden (che significa letteralmente “tessuto grezzo”) si riferisce ad un tessuto di lana tipico del Tirolo, caldo e morbido, ma anche  molto resistente e duraturo.
La storia di questo capo è davvero antica, infatti questo tessuto, che nasce addirittura come “panno per i contadini”, diventa solo alla fine dell’800 un vero oggetto di moda.

Oggi vive una nuova giovinezza grazie a LodenTal, il brand di Andrea Provvidenza (un mio caro amico) che, unendo tessuti antichissimi a colori davvero cool, ha rivisitato il Loden, un capo senza tempo. I tagli e le forme sono nuovi, un solo tessuto (l’originale della fabbrica austriaca Leichtfried) con pesi diversi, un unico modello declinato in molti colori.

Care Pinelle e Pinelli, che ne pensate di questo double look elegante/sportivo? Il LodenTal è lo stesso (eccetto il colore), ma ho pensato di proporvi due abbinamenti completamente diversi, proprio per farvi capire come si possa adattare a tutte le situazioni. Baci!

Primo look
LodenTal rosa
– Borsa: Sergio Rossi
– T-shirt: Topshop
– Pantaloni: Stella McCartney
– Scarpe: Casadei

Secondo look
LodenTal verde
– Jeans: Dondup
– Camicia: Equipment
– Scarpe: Converse
– Borsa: L’Aura

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 100 commenti.

  1. avatar

    Leggo ora il post.Dove si possono acquistare a Roma questi cappotti stupendi ?Grazie.Silvia

  2. avatar

    Grazie Alessia….il nostro Rosario grigio ti sta proprio d’incanto. Lo rendi speciale! Grazie di cuore..
    Sara SBijoux.

  3. avatar

    a me piace molto!

  4. avatar

    Ciao posso sapere la marca della collana Rosario?? Cmq stai benissimo con il verde;)

Rispondi a Ester Annulla risposta

Chiudi il menu