La vita è un viaggio!

La vita è un viaggio!

Care Pinelle e Pinelli,

Se in questo periodo vi capiterà di viaggiare con Le Frecce, troverete la mia intervista nel numero di Aprile! Il mensile La Freccia è la rivista per chi, come me, ama viaggiare! Sono stata intervistata in occasione dell’uscita del mio libro In viaggio con Alessia. Mancano pochissimi giorni, infatti, al lancio della guida completa di tutti i miei consigli per visitare Roma, Milano, Londra e Parigi.

 

Ormai lo sapete, per me viaggiare è una vera e propria passione e cerco di visitare posti nuovi ogni volta che posso. Come racconto nell’intervista, per me il viaggio rappresenta la possibilità di conoscere, di scoprire nuove culture, di ampliare la nostra visione della vita. Ho imparato ad apprezzare i viaggi grazie a mio padre e a mia madre che, fin da quando ero bambina, hanno sempre ritenuto importante farmi vedere il mondo proprio per ampliare, il più possibile, i miei punti di vista!

Ho girato tantissimo, ho visitato posti meravigliosi che terrò sempre nel cuore, come il Sud Africa o il Muro del Pianto di Gerusalemme. I viaggi sono un’opportunità per conoscere il mondo ma, soprattutto, noi stessi. Cambiare, infatti, ci mette davanti a nuove sfide e dobbiamo reinventarci costantemente per affrontare diverse situazioni, dandoci così l’occasione per crescere!

Amo il nostro paese e adoro girare fra le varie città d’Italia. Ci sono dei posti a cui sono particolarmente affezionata come la splendida Matera, l’affascinante Palermo o l’incantevole Trieste. Sarebbe impossibile elencare tutti i posti di cui sono innamorata, ma vi consiglio di visitare le zone colpite dal terremoto. Sono località splendide e il turismo può aiutare a risollevarle più rapidamente, senza contare che la loro cucina è pazzesca!

 

Proprio perché amo così tanto viaggiare, sono diventata il punto di riferimento di tutti i miei amici ogni volta che devono organizzare uno spostamento. Ho avuto la fortuna di fare viaggi on the road, di alloggiare in hotel bellissimi, di dormire in campeggio ma anche in stamberghe! Per questo ho pensato di scrivere un libro dove posso raccontarvi le mie esperienze e darvi, in maniera dettagliata, consigli su dove alloggiare, dove mangiare, e posti da vedere… vi assicuro che ne vale la pena!

 

Care Pinelle e Pinelli, la mia vita, come sapete, si divide tra Roma e Milano e quindi mi capita di prendere il treno anche 4 volte a settimana! Le Frecce è una rivista che adoro sempre sfogliare durante le mie tratte e spero che vi farà piacere leggere la mia intervista completa a bordo del vostro treno! Baci e buon viaggio!

 

 

FacebookTwitterGoogle+Pinterest0

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. avatar

    Aleeee questa parte di blog mi interessa davvero tanto perché come te , anche io ho la passione di viaggiare proprio perché lo ritengo una possibilità di conoscere, scoprire e assaporare in ogni punto di vista le nuove culture… ti sto scrivendo proprio mentre ritorno da un viaggio ( Messico) . devo ammettere che per me il viaggio ha un’altro gusto sopratutto quando incontri culture completamente differenti e con il viaggio che ho fatto, ho avuto l’opportunità di vedere oltre al bel mare caraibico e la movida notturna (contornata da villaggi e resort), di poter addentrarmi in una realtà completamente diversa da quello che si vede… conoscendo una popolazione ancora oggi esistente i Maya che nonostante il 2019 continuano a tramandare la loro storia e la loro tradizione.
    È stato un viaggio nel tempo da provare assolutamente!!!!

    1. avatar

      Ciao Alberto!!! condivido ogni tua singola parola! cercherò di scrivere tanti altri articoli riguardanti viaggi !!! ti mando un abbraccio !!! grazie!

Lascia un commento

Chiudi il menu