La Pinella

la pinella

Il costume da bagno: com’è cambiato negli anni

Bikini, o intero? Brasiliana o slip? Vita alta o vita bassa? Diciamocelo care pinelle, noi donne siamo in grado di rendere difficile anche la scelta di un costume da bagno! Complici sicuramente i trend di ogni nuova stagione, i numerosi modelli, i vari tessuti e le tante forme diverse che oggi il mercato ci mette a disposizione! L’abbiamo visto anche nel post di ieri… abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta! Ma… quanto e come sono cambiati i costumi da bagno con il passare degli anni? Ci avete mai pensato?

Dagli “abiti da bagno” di fine ‘800, ai primi costumi che arrivavano al ginocchio degli anni ’20, fino ad arrivare alle gambe scoperte degli anni ’30. Pian piano si guadagnano centimetri, i pantaloncini si accorciano ma siamo ancora molto molto lontani dalla moda attuale! Il primo bikini, simili a quello dei giorni nostri, arriva solo nel 1946, ed è una vera rivoluzione!

01-costume-bagno-800
il-primo-bikini
Negli anni ’50 è la volta delle Pin up, e delle loro forme morbide. I costumi si adeguano alle loro curve, sostenendole e rendendole tremendamente sexy! Gli anni ’60 introducono un’altra novità, il monokini un costume fatto di soli slip, ideato dall’austro-americano Rudi Gernreich. Siamo nei primi anni della rivoluzione sessuale.

marilyn-agli-inizi
Sofia-Loren-costume-da-bagno
rudi-gernreich-monokini-1964-60s-swimsuits
Fine anni ’70 e anni ’80, sono stati il trionfo del bikini sgambato accompagnato da un top a triangolo davvero ristretto!
Negli anni ’90 invece tornano di moda i costumi interi! Merito sicuramente della popolare serie televisiva Baywatch e delle sue affascinanti, e per lo più formose, protagoniste! Sgambatissimi ovviamente e sempre molto molto aderenti, un mix vincente per dare molto risalto al decolleté!

Baywatch-Ladies-Cast+Pamela-Anderson-693x1024
Siamo arrivati fino ad oggi dove la regola numero uno dice: “non ci sono regole, date sfogo alla vostra fantasia!”. I costumi diventano componibili, forme, colori, tessuti, costumi interi, trikini, bikini e non solo…. Insomma tutto diventa possibile!

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 17: Models walk the runway during the Stella Jean show as part of Milan Fashion Week Womenswear Spring/Summer 2015 on September 17, 2014 in Milan, Italy. (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

MILAN, ITALY – SEPTEMBER 17: Models walk the runway during the Stella Jean show as part of Milan Fashion Week Womenswear Spring/Summer 2015 on September 17, 2014 in Milan, Italy. (Photo by Stefania D’Alessandro/Getty Images)


FacebookTwitterGoogle+Pinterest0
11 Discussions on
“Il costume da bagno: com’è cambiato negli anni”

Leave A Comment

Your email address will not be published.


*